L’integratore alimentare CLORELL LIF è formulato con:

  • Clorella, alga indicata per favorire le naturali difese dell’organismo;
  • tiamina e biotina che contribuiscono al normale funzionamento del metabolismo energetico e del sistema nervoso;
  • vitamina B6 indicata per contrastare stanchezza e affaticamento.

Ingredienti: Chlorella pyrenoidisa chick clorella tallo polv., L-glutammina, L-tirosina, L-lisina, L-arginina, L-leucina, magnesio stearato vegetale (antiagglomerante), tiammina cloridrato (vitamina B1), piridossina cloridrato (vitamina B6), D-biotina (vitamina B8), costituente della capsula: gelatina vegetale (idrossipropilmetilcellulosa).

Consigli d’uso: si consiglia l’assunzione di 1 - 3 tavolette al giorno con un bicchiere d’acqua, ai pasti.

Avvertenze: non superare la dose massima giornaliera consigliata. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini, o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore e raggi solari. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Prodotto incluso nel Registro Integratori Alimentari - Codice Numero 62797

Senza conservanti, coloranti, saccarosio e dolcificanti, aromi aggiunti.

Una sana, equilibrata ed adeguata alimentazione permette il nutrimento fisiologico di tutto il sistema ed il suo regolare funzionamento come benessere fisico e nervoso mentale.

Il mitocondrio, centrale produttiva dell’energia cellulare, è un motore ad acqua, combinando l'idrogeno dei nostri alimenti (glucosio, amminoacidi, grassi) con l'ossigeno proveniente dalla respirazione e dalla circolazione alla cellula: l'energia dell'acqua costruisce l'ATP, l’energia chimica che renderà possibile ogni processo cellulare.

Organi come il nostro cuore, muscoli, cervello, fegato e reni consumano enormi quantità di ATP: una sua leggera ipoproduzione è all'origine di patologie di ogni genere; dalle insufficienze funzionali, alla produzione di radicali liberi, alle malattie degenerative, alle malattie nervose e all'invecchiamento.

Abitudini alimentari carenti o squilibrate nei nutrienti, stress ambientali di varia natura, possono contribuire alla riduzione nella disponibilità di energia chimica ATP per il lavoro nervoso e muscolare e causare:

  • stanchezza fisica e mentale, depressione psichica;
  • astenia e debolezza muscolare muscolare.

La ricerca di ritrovare il benessere e la condizione di equilibrio fisiologico, con l’aiuto del medico, è favorita dalla scelta:

  • di un più equilibrato stile di vita;
  • di una alimentazione adeguata alle condizioni individuali attuali in rispetto delle raccomandazioni nutrizionali internazionali, come indicato attraverso l’uso del modello alimentare del “Piatto dei 3 volumi”, riportato nelle note alimentari del nostro sito;
  • nell’uso di una integrazione razionale e efficace.