L’integratore alimentare GIOI LIF è formulato con:

  • Cassia,
  • Ramno alpina,
  • Rabarbaro,
  • Cannella,
  • Dente di leone,

estratti e piante utili per la regolarità del transito intestinale.

Ingredienti - polveri di: Cassia angustifolia Vahl. cassia foglie, Rhamnus alpina L. ramno alpina corteccia, Rheum rhaponticum L. rabarbaro rizoma, Mentha piperita L. menta foglie, Glycyrrhiza glabra L. liquerizia radice, Coriandrum sativum L. coriandolo frutti, Cinnamomum zeylanicum Blume. cannella corteccia; Taraxacum officinale Weber dente di leone radice estr.secco, isomalto (addensante), Cassia angustifolia Vahl. cassia foglie estr. secco, Sambucus nigra L. sambuco fiori estr.secco; amido di riso, magnesio stearato vegetale (antiagglomerante).

Consigli d’uso: si consiglia l’assunzione di 1 - 3 tavolette al giorno con un bicchiere d’acqua, ai pasti.

Avvertenze: non superare la dose massima giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore e raggi solari. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Prodotto incluso nel Registro Integratori Alimentari

Codice Numero 43123

Una sana, equilibrata ed adeguata alimentazione permette il nutrimento fisiologico di tutto il sistema ed il suo regolare funzionamento come benessere fisico e nervoso mentale.

Abitudini alimentari carenti o squilibrate nei nutrienti, stress ambientali di varia natura, possono ridurre l’energia necessaria alla efficienza del metabolismo sia della costruzione dei tessuti, che le eliminazioni necessarie a mantenerli puliti e funzionali per garantire la loro efficienza e gioventù nel tempo, perché questo è significato di benessere, di salute, e contrasto di:

  • insufficiente attività dei sistemi emuntori;
  • ritenzione di liquidi
  • rallentamenti del transito intestinale, stitichezza, atonia intestinale.

La eliminazione delle tossine esogene, endogene e dei prodotti di scarto metabolico, è una funzione complessa che coinvolge meccanismi di flusso di tutte queste sostanze, dal citoplasma al mesenchima, ai sistemi linfatico e circolatorio, ai polmoni, a fegato-cistifellea-intestino, ai reni-vescica, alla pelle.

Le piante contenute nell’integratore alimentare sono note per favorire la peristalsi dell'intestino crasso, alleviando gli stati di atonia intestinale e di stitichezza occasionanale: tale azione è favorita grazie ad un sinergismo tra stimolazione diretta della mucosa e della muscolatura liscia intestinale, aumento della secrezione biliare, possedendo i sali biliari una azione lassativa fisiologica.

Principi naturali carminativi contenuti, favoriscono lo sblocco ed il metabolismo dei gas intestinali eliminando gonfiori associati a rallentamenti intestinali.