L’integratore alimentare PAPAYA LIF è una equilibrata formulazione di principi vegetali e di estratti:

  • Fucus, che favorisce lo stimolo del metabolismo, soprattutto il metabolismo dei lipidi;
  • Gramigna, che è utile al drenaggio dei liquidi corporei;
  • Dente di leone, che favorisce la funzionalità depurativa dell’organismo;
  • Ramno alpino, che è utile alla regolarità del transito intestinale.

 

Ingredienti - polveri di: Rhamnus alpinus L. ramno alpino corteccia, Cassia angustifolia M.Vahl. cassia foglie, Panax ginseng C.A.Meyer ginseng radice, Papaver rhoeas L. papavero fiori, Agropyron repens L.P.Beauv. gramigna rizoma; calcio fosfato (addensante), estratti secchi di: Carica papaya L. papaya frutti, Fucus vesiculosus L. fucus tallo, Taraxacum officinale Weber tarassaco radice; agar agar (addensante), amido di riso, magnesio stearato vegetale (antiagglomerante).

Consigli d’uso: si consiglia l’assunzione di 1 - 4 tavolette al giorno con un bicchiere d’acqua, ai pasti.

Avvertenze: non superare la dose massima giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore e raggi solari. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Prodotto incluso nel Registro Integratori Alimentari - Codice Numero 43133

Una sana, equilibrata ed adeguata alimentazione permette il nutrimento fisiologico di tutto l’organismo ed il suo regolare funzionamento come benessere fisico e nervoso mentale.

Abitudini alimentari carenti o squilibrate nei nutrienti, stress ambientali di varia natura, possono ridurre l’energia necessaria alla efficienza del metabolismo sia della costruzione dei tessuti, che le eliminazioni necessarie a mantenerli puliti e funzionali per garantire la loro efficienza e gioventù nel tempo, perché questo è significato di benessere, di salute, e contrasto di:

  • insufficiente attività dei sistemi emuntori;
  • ritenzione di liquidi ed aumento peso,
  • alterazione dell’equilibrio dei lipidi;
  • tendenza alla ipertensione

La eliminazione delle tossine esogene, endogene e dei prodotti di scarto metabolico, è una funzione complessa che coinvolge meccanismi di flusso di tutte queste sostanze, dal citoplasma al mesenchima, ai sistemi linfatico e circolatorio, ai polmoni, a fegato-cistifellea-intestino, ai reni-vescica, alla pelle.