L’integratore alimentare TANTERBE LIF contiene:

  • Anice, Coriandolo, Carvi, China ed Achillea che favoriscono la funzionalità digestiva.

Sono inoltre utili alla regolazione della motilità gastrointestinale e alla eliminazione dei gas intestinali.

Ingredienti - Polveri di: Foeniculum vulgare Mill. finocchio frutti, Glycyrrhiza glabra L. liquerizia radice, Cinchona calisaya Wedd. china corteccia, Gentiana lutea L. genziana radice, Pimpinella anisum L. anice frutti, Coriandrum sativum L. coriandolo frutti, Carum carvi L. comino frutti, Achillea millefolium L. millefoglie parti aeree, Carthamus tinctorius L. cartamo fiori, Zingiber officinalis Rosc. zenzero rizoma; saccarosio, amido di riso, estratti secchi di: Helichrysum italicum (Roth.)G.Don. elicriso parti aeree, Juniperus communis L. ginepro galbuli, Trigonella foenum graecum L. fieno greco semi; magnesio stearato vegetale (antiagglomerante).

Consigli d’uso: da 2 a 3 tavolette al giorno ai pasti, dopo i pasti principali per ottenere una azione digestiva; prima dei pasti per ottenere una azione aperitiva (mancanza di appetito).

Avvertenze: non superare la dose massima giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore e raggi solari. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Prodotto incluso nel Registro Integratori Alimentari - Codice Numero 43151

Senza conservanti, coloranti, aromi aggiunti.

Una sana, equilibrata e variata alimentazione ed un sano stile di vita favoriscono lo sviluppo e lo stato di salute e benessere fisico e mentale individuale.

Abitudini alimentari squilibrate nei nutrienti, cibi non adeguati, condizioni ambientali inquinate, ritmi di lavoro e condizioni di stress, interferiscono negativamente con i sistemi di regolazione dell’equilibrio fisiologico, favorendo l’instaurarsi di condizioni squilibrate.

Come nel campo della regolazione dei meccanismi della digestione e assimilazione a livello dello stomaco e dell’intestino e loro squilibrio, con manifestazioni come:

  • ipocloridria e scarsità di enzimi digestivi;
  • gonfiore addominale;
  • digestione lenta;
  • aerofagia;
  • mancanza di appetito;
  • cefalea digestiva;
  • alitosi.

La ricerca di ritrovare il benessere e la condizione di equilibrio fisiologico, è favorita dalla scelta:

  • di un più equilibrato stile di vita;
  • di una alimentazione adeguata alle condizioni attuali in rispetto delle raccomandazioni nutrizionali internazionali, come indicato nelle note alimentari del nostro sito;
  • nell’uso di una integrazione razionale e efficace.